Indirizzo

Saint-Gobain PPC Italia S.p.A. 
Via Ettore Romagnoli, 6
20146 Milano
P.IVA 08312170155

 
 
 

Nel 2011, presso i laboratori Eurofins di Galten (DK) sono stati eseguiti dei test per determinare l'efficacia della tecnologia Activ'Air®: le analisi sono avvenute su lastre Habito secondo UNI 16000 in camere di prova da 119 litri, a temperatura di 23 °C, umidità relativa del 50% e tasso di ricambio d'aria di 0,5 vol/h. I risultati sono stati parametrizzati e quindi riferiti ad una superficie trattata con Activ'Air® di 1 m2 su di un volume ambiente di 1 m3.

Test per determinare la non riemissione di formaldeide da parte dei prodotti Activ'Air®

Il primo test è durato 13 giorni ed ha interessato 4 differenti camere di prova: una vuota (prova su bianco), una caricata con lastre Habito standard e due caricate con lastre Habito Activ'Air®. Durante i primi 8 giorni è stata iniettata nelle camere una concentrazione costante di formaldeide pari a 150 ?g/m3; per i primi 4 giorni tutte le camere sono rimaste vuote, dopodiché (ad eccezione della prova in camera vuota) sono state inserite tutte le lastre da testare. A partire dal 9° giorno il flusso di formaldeide nelle camere è stato interrotto.

Risultati

Questo esperimento ha evidenziato come una lastra Activ'Air ®, rispetto ad una lastra standard, a regime di flusso inquinante riesca ad abbattere dal 50% (1° giorno) al 70% (8° giorno) di formaldeide in più. L'analisi ha evidenziato come, a differenza di una lastra Habito® standard, quella addittivata con Activ'Air®, ad interruzione di flusso inquinante, trattenga al suo interno tutta la formaldeide assorbita. Il tasso di ricambio d'aria infatti, a camera vuota o caricata con Habito® Activ'Air®, purifica l'ambiente di prova già dal 9° giorno mentre, nella medesima situazione, con la lastra Habito® standard, non è possibile correggere immediatamente la concentrazione di formaldeide emessa dal pannello dopo l'interruzione di flusso.

Test per determinare l'efficacia di Activ'Air® nell'assorbimento della formaldeide

Il secondo test è durato 28 giorni ed ha interessato 2 differenti camere di prova: una vuota (prova su bianco) e una caricata con lastra Habito Activ'Air®. Durante tutto l'esperimento è stata iniettata nelle camere una concentrazione costante di formaldeide pari a 114 ?g/m3; per i primi 3 giorni entrambe le camere sono rimaste vuote, dopodiché in una camera è stata inserita la lastra da testare. 

Risultati

Il secondo esperimento ha evidenziato come una lastra Activ'Air® a regime di flusso inquinante riesca ad abbattere in media l'80% della formaldeide presente in un ambiente inquinato: la camera vuota infatti, non possedendo alcuna capacità di assorbimento, rappresenta per il pannello Activ'Air® un riferimento assoluto sulle sue prestazioni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarle pubblicità e servizi in linea con le sue preferenze.

Se vuole saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicchi qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, lei acconsente all’uso dei cookie.