Indirizzo

Saint-Gobain Italia S.p.A. 
Via Ettore Romagnoli, 6
20146 Milano
P.IVA 08312170155

 
 
 

Documenti correlati

Documentazione gratuita


  

Descrizione

CP.I HABITO CLIMA 13+40 F

Controparete Gyproc CP.I HABITO CLIMA Activ’Air® 13+40 F, su parete in blocchi di laterizi forati da 80 mm con strato di intonaco tradizionale sp. 10 mm su entrambi i lati, dello spessore totale di circa 65 mm, costituita dagli elementi sotto elencati:

  1. LASTRE DI GESSO RIVESTITO Gyproc Fireline 13 (tipo D F secondo UNI EN 520) da 12,5 mm di spessore nel numero di 1 lastra, posta a vista. Le lastre Gyproc Fireline sono in Euroclasse A2-s1, d0.
  2. LASTRE ACCOPPIATE Gyproc Habito Clima Activ’Air® 13+40 da 52,5 mm di spessore nel numero di 1 lastra, posta non a vista. Sono costituite da una lastra di tipo speciale in gesso rivestito, con incrementata densità del nucleo, il cui gesso è inoltre additivato con fibre di vetro (tipo DI secondo UNI EN 520) e con assorbimento d’acqua ridotto (tipo H1 secondo UNI EN 520) - tali caratteristiche conferiscono al prodotto un elevato grado di durezza superficiale e di resistenza meccanica e un’eccellente tenuta in presenza di elevati livelli di umidità - accoppiata sulla faccia non a vista con un pannello in lana di vetro 4+, idrorepellente, prodotto in Italia con almeno l'80% di vetro riciclato e con un esclusivo legante brevettato di origine naturale, che garantisce la massima qualità dell’aria. Faccia a vista con speciale carta dalla colorazione particolarmente bianca, che permette di agevolare le operazioni di finitura. Le lastre Gyproc Habito Clima Activ’Air® sono in Euroclasse A2-s1,d0. La tecnologia Activ’Air® permette alla lastra di assorbire e neutralizzare fino al 70% della formaldeide presente nell’aria degli ambienti interni.
  3. SISTEMA DI FISSAGGIO costituito da:
    • malta adesiva a base gesso Gyproc MAP 3
    • idonei fissaggi metallici nel numero di almeno 3/m2, da posizionare ad intervalli di 60 cm in orizzontale e di 80-90 cm in verticale.

I giunti fra le lastre, orizzontali e verticali, e la finitura delle lastre saranno trattati come segue:

  • STUCCHI E NASTRI DI RINFORZO: nastro in carta microforata Gyproc per l’armatura dei giunti, stucco a base gesso Gyproc EvoPlus per la stuccatura dei giunti, degli angoli e delle teste delle viti in modo da ottenere una superficie pronta per la finitura;
  • RASATURA A BASE GESSO delle lastre interne con Gyproc Rasocote 5 Plus Activ’Air® o Gyproc Promix Bianco per una migliore finitura della parete.

NOTA FENOMENO DI CONDENSA - Le lastre accoppiate Gyproc Habito Clima Activ’Air sono disponibili anche nella versione Gyproc Habito Clima BV Activ’Air®, con barriera al vapore in lamina di alluminio.

Caratteristiche prestazionali

  • SOSTENIBILITÀ - Conformità ai protocolli per la sostenibilità ambientale e per il comfort abitativo:
    • EUROFINS INDOOR AIR COMFORT GOLD: Ridotta emissione di VOC degli isolanti in lana Isover;
    • Conformità al D.M. 11/10/2017 (CAM) e all’Arreté 2011 – 321 (Classe A+) sulle emissioni di VOC;
    • EPD: Dichiarazione Ambientale di Prodotto per le lastre Gyproc e gli isolanti in lana Isover;
    • Contenuto di riciclato delle lastre Gyproc certificato dall’ICMQ (UNI EN ISO 14021:2016).
  • AMBIENTI UMIDI H1 - Ridottissimo assorbimento d’acqua - per le lastre Gyproc Habito Clima Activ’Air®.
  • QUALITÀ DELL’ARIA - La tecnologia Activ’Air® permette alla lastra di assorbire e neutralizzare fino al 70% della formaldeide presente nell’aria.
  • POTERE FONOISOLANTE Rw = 62 dB – Valutazione analitica con riferimento al Rapporto di prova dell’Istituto Giordano n° 322894.
  • RESISTENZA AL FUOCO - EI 120 (Hmax = 4 m – Campo di diretta applicazione) - Su parete in laterizio forato intonacata su entrambi i lati
    • Rapporto di prova del laboratorio LAPI n° 12/C/08-38 FR.
  • ALTEZZA MAX - secondo quanto previsto dal DM 17/01/2018 il dimensionamento statico della struttura metallica interna alla parete avverrà in funzione della sua altezza, della destinazione d'uso e del comune dove sorge la costruzione.

Voci di capitolato

Fornitura e posa in opera di controparete incollata Gyproc CP.I HABITO CLIMA Activ’Air 13+40 F, dello spessore totale variabile, realizzata con:

  • Numero 1 lastra/e di gesso rivestito Gyproc Fireline 13 (tipo D F secondo UNI EN 520) da 12,5 mm di spessore. Le lastre Gyproc Fireline sono in Euroclasse A2-s1, d0. Lastra posta a vista.
  • Numero 1 lastra/e di gesso accoppiata Gyproc Habito Clima Activ’Air® 13 nel numero di 1 lastra. Sono costituite da una lastra di tipo speciale in gesso rivestito, con incrementata densità del nucleo, il cui gesso è inoltre additivato con fibre di vetro (tipo DI secondo UNI EN 520) e con assorbimento d’acqua ridotto (tipo H1 secondo UNI EN 520) - tali caratteristiche conferiscono al prodotto un elevato grado di durezza superficiale e di resistenza meccanica e un’eccellente tenuta in presenza di elevati livelli di umidità - accoppiata sulla faccia non a vista con un pannello in lana di vetro 4+, idrorepellente, prodotto in Italia con almeno l'80% di vetro riciclato e con un esclusivo legante brevettato di origine naturale, che garantisce la massima qualità dell’aria. Faccia a vista con speciale carta dalla colorazione particolarmente bianca, che permette di agevolare le operazioni di finitura. Le lastre Gyproc Habito Clima Activ’Air® sono in Euroclasse A2-s1,d0. La tecnologia Activ’Air® permette alla lastra di assorbire e neutralizzare fino al 70% della formaldeide presente nell’aria degli ambienti interni. La lastra sarà incollata tramite collante a base gesso Gyproc MAP3: in corrispondenza di dove si andrà a disporre le plotte, preventiva stesura di strisce di collante reso più liquido, spalmato sulla superficie del pannello in lana di vetro in modo da impregnarlo in modo corretto; a indurimento avviato, disposizione delle plotte di collante a base gesso Gyproc MAP3 e applicazione delle lastre accoppiate alla parete; vincolo meccanico con opportuno tassello in nylon.

I giunti fra le lastre, orizzontali e verticali, saranno trattati con stucchi a base gesso Gyproc EvoPlus, nastri d’armatura in carta microforata, paraspigoli e quanto necessario per dare il lavoro finito a regola d’arte. Le lastre a vista saranno rasate con Gyproc Rasocote 5 Plus Activ’Air® o Gyproc Promix Bianco per una migliore finitura della parete.
La posa in opera dovrà essere conforme a quanto riportato nella documentazione tecnica Gyproc.
Il sistema descritto ha:

  • POTERE FONOISOLANTE: Rw = 60 dB
  • RESISTENZA AL FUOCO: EI 120

Prodotti correlati

CP.I HABITO CLIMA 13+40 F include i seguenti prodotti