Indirizzo

Saint-Gobain PPC Italia S.p.A. 
Via Ettore Romagnoli, 6
20146 Milano
P.IVA 08312170155

 
 
 

Nuovo punto di stoccaggio in Toscana per il recupero del gesso

img_0690

 

Aprirà in estate a Pieve a Nievole presso l’azienda Pace La Palagina un nuovo punto di stoccaggio per il recupero dei materiali di scarto del sistema Gy.eco sviluppato da Saint-Gobain Gyproc.

Il nuovo sistema di recupero introdotto dall’azienda toscana utilizzerà una tecnologia che consentirà, ogni anno, non solo di ricreare risorse per le future costruzioni, ma anche di impedire l’accumularsi di rifiuti speciali e limitare il rischio di abbandoni nelle “discariche a cielo aperto”. Il sistema, in fase di ultimazione, entrerà in funzione nel corso dell’estate e sarà aperto a tutti, non solo ai clienti dell’azienda, ma come servizio a tutto il territorio.

In Italia ci sono pochi centri per il recupero esclusivo degli scarti a base gesso, pertanto la gestione dei materiali di risulta generati in cantiere è davvero problematica per gli applicatori. Il fatto che gli applicatori possano trovare presso i propri rivenditori un sito di stoccaggio regolarmente autorizzato, dove conferire gli scarti e contemporaneamente approvvigionarsi di nuovo materiale, garantisce loro una migliore gestione del lavoro e una sicurezza dal punto di vista ambientale e amministrativo sulla gestione dei rifiuti.

Il progetto Gy.eco nasce proprio con l’obiettivo di sviluppare un sistema di gestione e recupero di scarti provenienti dalle attività di posa e post vendita di rivenditori e applicatori che operano nel mondo dei sistemi a secco.
Gy.eco propone una soluzione alternativa allo smaltimento in discarica, offrendo un servizio di gestione ecosostenibile incentrato sul trattamento esclusivo degli scarti a base gesso; operazione che garantisce il recupero del 95% del materiale di scarto per la produzione di una nuova materia prima equivalente al gesso da cava.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarle pubblicità e servizi in linea con le sue preferenze.

Se vuole saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicchi qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, lei acconsente all’uso dei cookie.